Certificazioni di Lingua Inglese

Presentiamo i sei livelli del Quadro Comune Europeo di Riferimento, strumento stilato dal Consiglio d'Europa per facilitare la mobilità internazionale in ambito studentesco e professionale. Il Quadro Comune Europeo di riferimento (CEFR) descrive le abilità conseguite da chi studia una lingua straniera.

Certificazioni Informatiche

La famiglia ECDL mette oggi a disposizione una biblioteca costituita da numerosi moduli: una gamma di scelta che dà al candidato la possibilità di avviare un percorso di acquisizione di competenze digitali organico e completo, tarato sui suoi interessi e sul suo curriculum di studi e professionale. I moduli si articolano nelle categorie Base, Standard, Advanced e Specialised.

Spendibilità e riconoscimenti di ECDL

Riconoscimenti per i Docenti

ECDL SPECIALISED per le graduatorie di 2° e 3° fascia ( http://www.ecdl.it/graduatorie-docenti )
Nel Decreto Ministeriale 374 del 1 giugno 2017 (Validità dal 2017 al 2020) vengono assegnati 1,5 punti alle certificazioni “ECDL Specialised”. AICA propone di sostenere l’esame IT Security, un modulo specialised e parte integrante della certificazione ECDL Full Standard, recentemente accreditata da ACCREDIA.

Riconoscimenti per il personale ATA 

Con il Decreto DM 640 del MIUR  del 30 agosto 2017 sono state pubblicate dal MIUR le disposizioni relative all’aggiornamento delle graduatorie d’Istituto per il personale ATA con le relative tabelle di valutazioni titoli. Queste disposizioni attribuiscono valore anche alle certificazioni informatiche, riconoscendo alle certificazioni della Famiglia ECDL ed EUCIP differenti punteggi.
AICA propone di sostenere l’esame IT Security, che è appunto un modulo specialised e parte integrante della certificazione ECDL Full Standard, recentemente accreditata da ACCREDIA.

Riconoscimenti nella Pubblica Amministrazione

Per partecipare ai concorsi pubblici è necessario dimostrare di saper utilizzare il computer e di conoscere almeno una lingua straniera (LEGGE BASSANINI n. 387 del 27/10/98 art. 13).
L’ECDL fa punteggio o è prerequisito in molti concorsi a titoli ed esami e in bandi di assunzione:
  • nella Scuola (personale ATA, in qualche caso anche per i Dirigenti);
  • in Comuni, Regioni e Province;
  • nella Sanità, in particolare nelle ASL;
  • nelle Agenzie delle Entrate;
  • nella Polizia, nei Carabinieri e in altri corpi militari dello Stato (Marina ecc.).
È inoltre tipicamente riconosciuta nei Centri per l’Impiego delle Regioni con le quali AICA ha un protocollo d’intesa.
I protocolli d’ìntesa sono disponibili alla seguente pagina: http://www.aicanet.it/protocolli-di-intesa

Riconoscimenti per gli studenti nella scuola e nell’università

L’ECDL è riconosciuta come credito formativo:
  • negli Istituti Superiori per gli esami di Stato;
  • in molti corsi di Laurea e dipartimenti Universitari.
In base all’autonomia di cui usufruiscono le Istituzioni ogni singolo Istituto scolastico, ogni singolo Ateneo, è libero di decidere se riconoscere come credito formativo e che punteggio assegnare.

Riconoscimenti nelle Aziende

Hanno scelto ECDL come standard per la formazione informatica del proprio personale e lo valorizzano nei colloqui di assunzione:
  • aziende multinazionali;
  • importanti aziende italiane;
  • piccole e medie aziende.
  • Acquedotto Pugliese
 Alcune agenzie di somministrazione del lavoro (agenzie interinali) adottano l’ECDL come standard di riferimento per le competenze informatiche di base.

Qualità e certificazione delle persone

ECDL Full Standard, parte integrante della Nuova ECDL, ha ottenuto nel 2014 il riconoscimento di ACCREDIA, l’Ente Nazionale preposto a validare i processi di certificazione delle persone (Decreto Legislativo n 13 del 16 gennaio 2013).

Certificazioni Professionali

L'Istituto Polivalente Valdisavoia è ente accreditato Regione Siciliana.

Operatore Socio Assistenziale (OSA) – OPERATORE SOCIO SANITARIO (OSS)

L’OSA è una figura professionale che, dopo un corso formativo della durata di circa 700 ore, si occupa del mantenimento e miglioramento dell’autonomia della persona attraverso la cura della casa, l’igiene e le relazioni sociali. Spesso tiene i rapporti con il personale sanitario e svolge solitamente servizi di Assistenza Domiciliare.

L’OSS è una figura tecnica all’interno della sanità pubblica che svolge attività di supporto al personale infermieristico. Ha quindi una formazione più completa rispetto all’OSA e le sue attività vanno dall’assistenza di base alle piccole medicazioni, igiene personale, oltre al trattamento e prevenzione di piaghe da decubito ed interventi di primo soccorso.